Biografia


La foto di Elena Tommasi Ferroni

Elena Tommasi Ferroni è nata a Pietrasanta il 25 maggio 1962. Cresciuta a Roma, ha conseguito la maturità classica presso il liceo E.Q.Visconti e ha studiato storia dell´Arte all´ Università "La Sapienza".

Durante gli anni universitari ha cominciato di dedicarsi allo studio del restauro, e nel 1985 ha conseguito il diploma di restauratrice, ed ha lavorato in seguito nel campo della conservazione facendo inoltre esperienza nello studio di Pico Cellini, storico restauratore romano.

Fin dal 1983 frequenta con assiduità l´atelier del padre, Riccardo Tommasi Ferroni, e con lui inizia a dipingere, in principio per approfondire la tecnica pittorica applicata al restauro, ed in seguito appassionandosi alla pittura ad olio. Sotto la guida del padre comincia la sua vera e propria attività di pittrice.

Nel 1988 ha iniziato la sua carriera espositiva con la partecipazione alla mostra "Il Museo de Musei" a Palazzo Strozzi a Firenze.

Nel 1989 espone per la prima volta nella mostra personale alla galleria "A.M.G." di Alassio, e nello stesso anno partecipa ad una collettiva alla galleria "Cà d´Oro" a Roma.

Dal 1991 al 1992 vive a Mantova, dove ha uno studio sul Rio. Nel 1991 espone una serie di nature morte alla galleria "il Gabbiano" di Roma, con presentazione in catalogo di Paolo Levi e lo stesso anno partecipa alla Fiera Internazionale di Chicago. Negli anni seguenti espone in diverse gallerie in Italia e all´estero fra cui nel ´94 in Olanda, ad Amsterdam alla "Philip Mowes Art Gallery". In quegli stessi anni partecipa inoltre a diverse mostre collettive.

Nel 1995 è presente alla mostra collettiva "Viva il Cinema" alla galleria "il Gabbiano" di Roma per il centenario del Cinema. Nello stesso anno espone in mostre alla galleria "Cà d´Oro" a Roma ed alla galleria "Michelangelo di Trani".

Nel aprile del ´95 appare un articolo su suo padre, suo fratello e lei, come famiglia d´arte, sula rivista "Arte Mondadori". Nel 1995 comincia inoltre la collaborazione col gruppo "Spirale Arte" di Milano, con il quale lavorerà fino al 1998. Con Spirale espone in quegli anni a Milano, Parma, Pietrasanta, Ferrara, etc. Nei primi anni del 2000partecipa a diverse collettive fra cui la mostra "Continuità" alla galleria "Cà d´Oro"con Adriano Pompa e Roberto Caruso. Ancora alla galleria "Cà d´Oro" espone nel 2003 nella mostra personale "Realtà Mentite, Inganni e Specchi", in cui esibisce dipinti su specchio, giochi e inganni ottici. Nel 2004 partecipa la "Progetto Dafne" allo studio "Lucifero" di Roma.

Nel 2005 espone nella galleria Barozzi di Vignola, e nel febbraio dello stesso anno viene intervistata da Gigi Marzullo nella trasmissione "Sottovoce" su Rai1.

Nel 2006 espone a Trieste alla galleria "Rettori Tribbio" insieme a Zhou Ziwey.

Nel 2007 partecipa alla mostra "i Tommasi Ferroni" insieme con il padre e il fratello al museo "Sandro Parmeggiani" di Cento. Nell´estate dello stesso anno espone insieme al fratello Giovanni, a Maya ed Alessandro Kokocinski ed al pittore cinese Zhou Ziwey in una mostra itinerante che parte dalla città Bou tou, nella MongoliaCinese, fino alla città di Pechino.

Nel Corso del 2008 ha esposto insieme a Maya Kokocinski alla "Galleria Paulette Bos" a Den Haag, ha partecipato alle mostre collettive "Ieri, Oggi e Domani" alla galleria "Cà d´Oro", "Il colore al femminile" alla galleria "L´Indicatore" di Roma, ed all´esposizione sulla "Grande Madre" allo studio "Lucifero". Vive a Roma, dove lavora e impartisce lezioni pi pittura. Hanno scritto di lei tra gli altri: Paolo Levi, Maria Grazia Ippolito, Enzo Siciliano, Domenico Montalto, Renato Civello, Alessandro Riva, Costanzo Costantini, Fausto Gianfranceschi, Elisabetta Planca, Guido Rebecchini, Franco Basile, Maria Censi Roberto Lucifero, Carmine Benincasa, Alberto Agazzani, Claudio Strinati.

Mostre personali

1989 Galleria A.M.G., Alassio
1991 Galleria Il Gabbiano, Roma
1994 Philip Mowes Art Gallery, Amsterdam
1995 Galleria Cà d´Oro, Roma
1995 Galleria Michelangelo, Trani
1996 Spirale Arte Milano e Pietrasanta. Il Sipario, Roma
1997 Studio Melotti Ferrara
1997 Galleria Valeno, Lucera
2000 Galleria Cà d´Oro, Roma
2003 Galleria Cà d´Oro, Roma
2005 Galleria Barozzi, Vignola
2006 Galleria Rettori Tribbio, Trieste
2007 Galleria Paulette Bos, Den Haag
2008 Galleria Margherita, Taranto
2008 Galleria S.Marino, Reppublica di S.Marino
2009 Novembre, Galleria "L´Indicatore", Roma
2012 "Stravaganze". Silber Gallery, Roma

Mostre Collettive

1988 "Il Museo dei Musei" Palazzo Strozzi, Firenze
1989 "Tavoli Marmorizzati" Galleria Cà d´Oro, Roma
1990 "Conchiglie" Galleria Lilia Leoni, Roma
1991 Fiera internazionale, Chicago
1992 "Cara Duchessa" Galleria Borgobello, Parma
1995 "Viva il Cinema" Galleria il Gabbiano, Roma
1997 "Le proposte del Gabbiano" Galleria il Gabbiano, Roma
1997 "Primavera romana" ARGAM, Roma
2004 "Progetto Dafne" Studio Lucifero, Roma
2005 "La Sinestesia" Studio Lucifero, Roma
2006 Ro2006 - Studio Lucifero, Roma
2007 I Tommasi Ferroni, Museo Sandro Parmeggiani, Cento
2007 "Grande Banchetto Italiano", Museodella citta di Bou Tou, Cina(Con la Presentazione di Claudio Strinati)
2008 "Ieri. Oggi e Domani", Galleria Ca d´Oro, Roma
2008 "Il Colore al femminile", Galleria "L´Indicatore", Roma
2008 "La Grande Madre", Studio Lucifero, Roma
2008 "Sogni", Galleria Chiari, Roma
2011 "Partita a scacchi col mito", da "Romolo nel giardino della Fornarina", Roma. Con le opere di Riccardo Tommasi Ferroni. Insieme a Giovanni Tommasi Ferroni e Maya Kokocinski
2011 "I Promessi Sposi". Presentazione del libro illustrato. Galleria ArtSpace, Roma.
2011 "A broken mirror". Cappella Orsini, Roma.
2012 Biennale Grottaglie
2013 "The Bridge of Humanities" Museum of Humanities - Zhoujtajao, Distetto di Shanghaj, Cina.
2014 "Tommasi. Ab Imis". Chiesa e Chiostro di Sant' Agostino, Pietrasanta(LU).
2015 "Tommasi. Ab Imis". Chiesa e Chiostro di Sant' Agostino, Pietrasanta(LU).
2016 "Onyricon". Silber Gallery, Roma.